- reset +
English (United Kingdom)Italian - Italy
Home Cosa vedere La cattedrale di Como

La cattedrale

PDFStampaE-mail

La cattedrale di Como, a pochi passi dal lago di Como, (1396-1744) è stata edificata nell’arco di  quasi 350 anni ed è un magnifico esempio di armonia di stili:  le navate  gotiche, la facciata  rinascimentale con molte opere dei fratelli Rodari, la cupola e le absidi laterali barocche. Le opere d’arte che si possono ammirare all’interno sono moltissime come  gli stendardi e gli arazzi datati XVI – XVII secolo, le acquasantiere che sono testimonianze della precedente chiesa di Santa Maria Maggiore databili XI sec., un bellissimo altare ligneo dedicato a Sant’Abbondio (patrono di Como) databile XVI sec. e il prezioso altare trecentesco. La cattedrale di Como è un vero e proprio museo che racconta la nostra storia!

Accanto alla cattedrale sorge il Broletto costruito nel 1215 in stile romanico – gotico  a fasce policromi che aveva funzione di palazzo comunale. Ora è adibito ad ospitare conferenze e mostre.

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Novembre 2016 17:50